Implantologia Zigomatica

La soluzione sicura, completa e immediata anche in assenza di osso
implantologia zigomatica assenza osso
implantologia zigomatica assenza osso

Che cos’è l’implantologia zigomatica?

L’impiantologia zigomatica è una tecnica implantologica speciale che consente di installare protesi dentali fisse sul mascellare superiore anche di persone completamente edentule e prive di osso mascellare. Su questi pazienti non sarebbe possibile installare impianti tradizionali a causa della limitata o nulla disponibilità di osso, che impedirebbe l’osteointegrazione delle radici in titanio nella mascella.

Il Dr. Marco Rinaldi è ideatore di un’innovativa tecnica chirurgica computer guidata per l’inserimento degli impianti zigomatici.

Per chi è indicato l’impianto zigomatico?

L’impianto zigomatico è la soluzione ideale per tutte le persone che desiderano recuperare la funzionalità della bocca (fonazione, masticazione) e la sua estetica, pur avendo una situazione di atrofia ossea al mascellare superiore, anche grave.

È tipicamente indicato per i pazienti che:

  • Hanno portato la dentiera a lungo e presentano situazione di riassorbimento osseo;
  • Soffrono di parodontite e presentano una carenza ossea importante;
  • Hanno subito perdite ossee in seguito a traumi.

Gli specialisti dello studio Dottor Cassetta hanno a disposizione e sanno sfruttare al meglio le ultime tecnologie diagnostiche 3D per valutare la situazione della struttura ossea dei pazienti. Ciò significa che non sarà necessario eseguire incisioni per scollare la gengiva per andare a verificare lo stato delle ossa mascellari.

La prima valutazione approfondita si effettua attraverso la TAC, che permette di vedere chiaramente il grado di deterioramento osseo. Successivamente, sarà possibile progettare l’impianto su misura, assecondando le condizioni morfologiche e le eventuali preferenze individuali.

Come viene realizzato l’impianto?

Grazie all’adozione di tecnologie all’avanguardia, allo Studio Dottor Cassetta siamo in grado di progettare in 3D e realizzare un modello stereolitografico dell’impianto dentale. Ciò ci permette di studiare una simulazione dell’intervento e di prevedere nel minimo dettaglio la procedura e la soluzione migliore da utilizzare nei singoli casi, oltre a dare la possibilità alle persone di scegliere alcuni elementi insieme al chirurgo, qualora avessero delle preferenze particolari.

L’impianto vero e proprio è realizzato in titanio biocompatibile al 100% e progettato appositamente per garantirne la perfetta integrazione nell’osso zigomatico in cui verrà inserito. Generalmente, è composto da quattro viti di lunghezza compresa tra i 2 e i 5 cm, a cui vengono poi agganciati gli impianti che sorreggeranno la nuova arcata dentale funzionale, in grado di sostenere una protesi definitiva anche con protocollo di carico immediato (denti fissi in una sola seduta)

Come si svolge l’intervento?

Dopo la fase preparatoria descritta in precedenza, nella quale chirurgo e protesista preparano il modello 3D dell’impianto e simulano l’intervento computer-guidato, è già possibile concordare con il paziente un giorno ideale per procedere con l’installazione dell’impianto zigomatico. L’équipe e il paziente arrivano al giorno dell’intervento quindi estremamente preparati e con un impianto progettato in modo personalizzato e specifico sulla bocca del singolo paziente, appositamente per lui o per lei.

Allo Studio Dottor Cassetta qualsiasi intervento di chirurgia orale viene svolto sotto la stretta supervisione di un esperto anestesista e in collaborazione con il chirurgo maxillo-facciale, specializzato proprio in interventi che riguardano il viso, il collo e le orbite oculari. Grazie alla disponibilità di sale operatorie appositamente attrezzate, è possibile lavorare con la tecnica “no panic”, per garantire la massima serenità e sicurezza anche ai pazienti odontofobici, impressionabili o  che soffrono di patologie cardiovascolari, eliminando completamente il dolore e la paura, nonché il disagio post-operatorio nelle ore e nei giorni seguenti.

L’intervento di implantologia zigomatica consiste nell’inserimento delle viti in titanio e dell’arcata funzionale. A questo punto, se il paziente lo preferisce e se le condizioni lo consentono, il chirurgo protesista Dr. Michele Cassetta posizionerà direttamente la protesi definitiva sull’impianto, in protocollo di carico immediato. In caso contrario se ne posizionerà una provvisoria, da sostituire con la definitiva dopo un periodo di osteointegrazione. In entrambi i casi, il paziente tornerà a casa con la propria bocca completamente riabilitata, in grado già di masticare cibi morbidi da subito.

Quali sono i vantaggi?

Il vantaggio principale dell’impianto zigomatico è senz’altro quello di consentire la riabilitazione in modo completo e soddisfacente della bocca del paziente edentulo e in condizioni di atrofia ossea, sebbene non sia l’unica soluzione. Inoltre questa tecnica:

  • È minimamente invasiva
  • Si realizza in una sola seduta chirurgica
  • Garantisce un elevato comfort funzionale ed estetico
  • Riduce al minimo i disagi post-operatori

Quanto costa?

Il prezzo dell’implantologia zigomatica può variare in base a numerosi fattori, quali:

  • condizioni di salute psicofisica;
  • grado di atrofia mascellare;
  • stato di salute della bocca;
  • scelte fatte in fase di progettazione dell’impianto;
  • tipologia di protesi selezionata;
  • situazioni varie ed eventuali da valutare caso per caso.

Ad ogni modo, lo Studio Dottor Cassetta mette a disposizione convenzioni stipulate con numerosissimi enti di sanità integrativa, nonché agevolazioni e finanziamenti per permettere alle persone di accedere a cure sanitarie di altissimo livello pur mantenendo costi contenuti.

Hai ancora dubbi?

Non esitare a contattarci telefonicamente

oppure invia una richiesta di contatto

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Chiudi il menu
Richiedi Implantologia Zigomatica