Detartrasi

La detartrasi è una tecnica odontoiatrica utilizzata per la rimozione del tartaro dalla corona e dalla radice dei denti.
igiene dentale
igiene dentale

A cosa serve?

La detartrasi serve ad evitare che la presenza di tartaro procuri gengiviti e parodontiti (piorrea).

Come si pratica?

Per rimuovere il tartaro si possono usare:

  • Ablatori: strumenti ad ultrasuoni, raffreddati ad acqua e dotati di una punta che, passata sui denti, disgrega gli accumuli di tartaro
  • Scaler e Curette: strumenti manuali con bordi taglienti che, passati sui denti, staccano gli accumuli di tartaro.

E’ dolorosa?

Quasi sempre la detartrasi provoca soltanto un leggero fastidio facilmente sopportabile.

In caso di particolare sensibilità dei denti è possibile ricorrere all’uso dell’anestesia locale, pertanto non è mai dolorosa.

Con quale frequenza si esegue?

La frequenza delle sedute di detartrasi dipende da diversi fattori:

  • Efficacia nelle manovre di igiene domiciliare
  • Velocità di formazione del tartaro

È il Dentista o l’Igienista a suggerire la tempistica più opportuna per ogni singolo caso. Mediamente è opportuno sottoporsi a detartrasi 2 volte l’anno.

Può causare effetti collaterali?

Soprattutto a livello degli incisivi inferiori, il tartaro tende a ricoprire i denti e a unirli tra loro. Per questo, dopo la rimozione di grandi quantità di tartaro, possono comparire fenomeni di ipersensibilità agli stimoli termici o di mobilità dentale.

Questi fenomeni non devono però rappresentare l’ostacolo alla rimozione del tartaro, che può danneggiare la salute della bocca causando gengiviti e parodontiti. Quando si manifestano è possibile intervenire su questi effetti collaterali, utilizzando desensibilizzanti o legature dentali.

Quanto costa una seduta di detartrasi?

Lo Studio del Dottor Cassetta prevede numerose convenzioni e pagamenti agevolati. Per maggiori informazioni clicca qui.

Hai ancora dubbi?

Non esitare a contattarci telefonicamente

oppure invia una richiesta di contatto

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Chiudi il menu
Richiedi Detartrasi