Atrofia ossea grave mascellare e mandibolare

Anche in casi di atrofia ossea grave mascellare e mandibolare il Dottor Rinaldi interviene con ottime soluzioni impianto-protesiche. Guarda le foto.
Foto 5 - Risultato finale
Foto 5 - Risultato finale

Progettazione dell’intervento

  • Costruzione del modello stereo litografico mascellare (foto 1)
  • Progettazione delle guide per i rialzi dei pavimenti sinusali (foto 2)
  • Simulazione su modelli stl della chirurgia ricostruttiva mascellare e mandibolare (foto 3 e 4)

Intervento

  • Fenestrazione per rialzo sinusale attraverso la chirurgia piezoelettrica (rif: Piezosurgery®)
  • Innesti ossei mascellari e mandibolari fissati con viti da osteosintesi
  • Integrazione degli innesti mascellari e mandibolari
  • Rimozione delle viti da osteosintesi
  • Posizionamento implantare con guida chirurgica [chirurgia implantare computer assistita]
  • Posizionamento di strutture protesiche [realizzazione al CAD-CAM]
  • Protesi finale ceramica (foto 5)

Alcune foto dell’intervento in caso di atrofia ossea grave

Foto 1 - Costruzione del modello stereo litografico mascellare
Foto 1 – Costruzione del modello stereo litografico mascellare
Foto 2 - Guide per i rialzi
Foto 2 – Guide per i rialzi
Foto 3 - Simulazione della chirurgia ricostruttiva mascellare
Foto 3 – Simulazione della chirurgia ricostruttiva mascellare
Foto 4 - Simulazione della chirurgia ricostruttiva mandibolare
Foto 4 – Simulazione della chirurgia ricostruttiva mandibolare
Foto 5 - Risultato finale
Foto 5 – Risultato finale

Hai ancora dubbi?

Non esitare a contattarci telefonicamente

oppure invia una richiesta di contatto

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Chiudi il menu